Da news

"Vertical drama": dalla Cina la nuova tendenza per le serie

"Vertical drama": dalla Cina la nuova tendenza…

Quei lettori che quando leggono un bel libro iniziano a consigliarlo a tutti

Quei lettori che quando leggono un bel…

Le voci delle scrittrici Afropolitan

Le voci delle scrittrici Afropolitan

A Montevideo una libreria fuori dal comune

A Montevideo una libreria fuori dal comune

Serie: come Beverly Hills 90210 ha rivoluzionato il racconto dell'adolescenza

Serie: come Beverly Hills 90210 ha rivoluzionato…

Proust, lo scrittore che cercava il tempo perduto

Proust, lo scrittore che cercava il tempo…

Corsi di formazione in libreria

Corsi di formazione in libreria

I protagonisti di Babel, il festival di letteratura e traduzione di Bellinzona

I protagonisti di Babel, il festival di…

Italo Calvino: barone o viaggiatore?

Italo Calvino: barone o viaggiatore?

Il bello di avere un amico che ama i libri

Il bello di avere un amico che…

Julio Cortázar, maestro del racconto: i libri dello scrittore argentino

Julio Cortázar, maestro del racconto: i libri…

A Piacenza arriva "Pagine", una libreria specializzata in narrativa (sud)americana

A Piacenza arriva "Pagine", una libreria specializzata…

L'autore

Ada Murolo

Ada Murolo

Ada Murolo è nata a Palizzi (Reggio Calabria) nel 1949 e ha vissuto a lungo a Trieste. Risiede a Roma dal 1992. Laureata in Lettere classiche, ha insegnato Letteratura italiana e latina in varie città italiane e in Croazia. Nel 2008 ha pubblicato un libro di racconti, La città straniera (Città del Sole) e nel 2013 il suo primo romanzo, Il mare di Palizzi (Frassinelli), con cui ha vinto il premio Rhegium Julii – Selezione Opera Prima, si è classificata tra i tre finalisti del premio Porta d’Oriente 2013 e ha ottenuto il Premio speciale della giuria del premio Il Molinello 2014. Con Si può tornare indietro ha vinto il Premio Internazionale Salvatore Quasimodo 2017.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Si può tornare indietro

Si può tornare indietro

A. Murolo

Il 4 novembre 1954 Trieste festeggia l'annessione all'Italia e tutta la città confluisce in piazza Grande. Arriva Berta, donna…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.