Da news

Genitori, non chiedete ai figli né troppo né troppo poco

Genitori, non chiedete ai figli né troppo…

Narrazioni tossiche, frame, fake news: politica e disordini dell'informazione

Narrazioni tossiche, frame, fake news: politica e…

Editoria: Richard Johnson non è più il CEO di Bonnier U.K.

Editoria: Richard Johnson non è più il…

I lettori che saltano la fermata del treno o del tram perché... stanno leggendo

I lettori che saltano la fermata del…

L'ultima notte di Antonio Canova

L'ultima notte di Antonio Canova

Quando il numero di scrittrici si dimezzò: i risultati di una sorprendente ricerca

Quando il numero di scrittrici si dimezzò:…

Sono sempre di più le serie che parlano (bene) di sesso: ma con tutta questa scelta abbiamo ancora il tempo di farlo?

Sono sempre di più le serie che…

"Gli autunnali": Luca Ricci e il romanzo dell'amore folle...

"Gli autunnali": Luca Ricci e il romanzo…

La vita e i libri di Italo Svevo, scrittore borghese

La vita e i libri di Italo…

"Nient'altro al mondo", il romanzo d'esordio a quattro mani sui diversi modi di vivere e intendere la maternità

"Nient'altro al mondo", il romanzo d'esordio a…

Il signor Joyce e la signora Woolf: il saggio di Moresco tratto da "L'adorazione e la lotta"

Il signor Joyce e la signora Woolf:…

Sono tornati i tabù legati al cibo, dai quali Gesù ci aveva liberato? La riflessione del biblista Maggi

Sono tornati i tabù legati al cibo,…

L'autore

Helga Schneider

Helga Schneider

Nel 1998, a 58 anni, Helga Schneider ha conquistato il successo letterario con Il rogo di Berlino. Da allora, «l’impellente desiderio di narrare di Helga Schneider è esploso con l’energia di un fiume in piena… con risultati brillanti e varie traduzioni in Europa, negli Stati Uniti, in Brasile, Giappone e Cina» (Elle). Tra i suoi titoli più famosi, oltre a Il rogo di Berlino e Lasciami andare, madre (Adelphi), ricordiamo Io, piccola ospite del Führer e Il piccolo Adolf non aveva le ciglia (Einaudi) e, per Salani, Stelle di cannella, L’albero di Goethe, Heike riprende a respirare, La baracca dei tristi piaceri, Rosel e la strana famiglia del signor Kreutzberg, I miei vent’anni e L’inutile zavorra dei sentimenti.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Un amore adolescente

Un amore adolescente

H. Schneider

Austria, 1952. Liesèl ha 14 anni e un pessimo rapporto con la sua matrigna, una donna insensibile che finisce per allontanare…

L’inutile zavorra dei sentimenti

L’inutile zavorra de…

H. Schneider

Per Karl, l’amore è rimasto chiuso nella prima giovinezza, insieme alle poesie che scriveva e alle sue fantasticherie di adolescente:…

I miei vent’anni

I miei vent’anni

H. Schneider

Negli anni del dopoguerra la giovane Helga Schneider cerca il suo posto nel mondo. E' andata via dalla casa di suo padre e viaggia…

Rosel e la strana famiglia del signor Kreutzberg

Rosel e la strana famiglia…

H. Schneider

È una ragazzina bellissima. Purtroppo. Perché Rosel è figlia unica di madre vedova, nella Germania degli anni Trenta. La mamma…

L’albero di Goethe

L’albero di Goethe

H. Schneider

Goethe amava passeggiare nei dintorni di Weimar, e si sedeva spesso a scrivere all’ombra di un faggio. Fu nei pressi di quel…

La baracca dei tristi piaceri

La baracca dei tristi piac…

H. Schneider

«Stava lì, l'aguzzina delle SS, capelli biondi e curati, il rossetto sulla bocca dura, l'uniforme impeccabile... Stava lì e…

Stelle di cannella

Stelle di cannella

H. Schneider

l'inverno del 1932. A Wilmersdorf, un tranquillo e benestante quartiere di una città tedesca, il periodo natalizio è annunciato…

Heike riprende a respirare

Heike riprende a respirare

H. Schneider

Berlino, 1945. Heike, dieci anni, vive con la madre nello scantinato della loro casa distrutta dalle bombe. Il padre è disperso,…

Rosel e la strana famiglia del signor Kreutzberg

Rosel e la strana famiglia…

H. Schneider

È una ragazzina bellissima. Purtroppo. Perché Rosel è figlia unica di madre vedova, nella Germania degli anni Trenta. La mamma…

La baracca dei tristi piaceri

La baracca dei tristi piac…

H. Schneider

"Stava lì, l'aguzzina delle SS, capelli biondi e curati, il rossetto sulla bocca dura, l'uniforme impeccabile? Stava lì e pronunciò…

Heike riprende a respirare

Heike riprende a respirare

H. Schneider

Berlino, 1945. Heike, dieci anni, vive con la madre nello scantinato della loro casa distrutta dalle bombe. Il padre è disperso,…

L’albero di Goethe

L’albero di Goethe

H. Schneider

Willi non sa cosa sia scritto sui volantini che il fratello tiene nascosti in cantina. Sa solo che suo fratello è malato e che…

Stelle di cannella

Stelle di cannella

H. Schneider

l'inverno del 1932. A Wilmersdorf, un tranquillo e benestante quartiere di una città tedesca, il periodo natalizio è annunciato…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.