il libro

L’albero di Goethe

Acquista
Goethe amava passeggiare nei dintorni di Weimar, e si sedeva spesso a scrivere all’ombra di un faggio. Fu nei pressi di quel luogo che nel 1937 i nazisti costruirono il campo di concentramento di Buchenwald; quell’albero divenne testimone di atrocità e orrori che ben presto cancellarono ogni ricordo di poesia. Così come il quattordicenne Willi, che, strappato bruscamente alla sua vita, viene internato per aver distribuito volantini e finisce con l’assistere alla degradazione di tutti i suoi valori: la solidarietà, la speranza, l’amicizia, travolte dalla nuda necessità di sopravvivere. Helga Schneider sfida se stessa e i lettori e racconta con commozione, dolore e speranza, un momento della nostra Storia recente in cui tutto ciò che ci rende umani ha rischiato di essere annientato per sempre; e lo racconta perché nessuno dimentichi, perché tutti lo sappiano, perché mai più si ripeta, nel presente e nel futuro.
Età di lettura: da 8 anni
Titolo
L’albero di Goethe
ISBN
9788862568289
Autore
Collana
Dettagli
154 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
L’albero di Goethe

L’albero di Goethe

H. Schneider

Goethe amava passeggiare nei dintorni di Weimar, e si sedeva spesso a scrivere all’ombra di un faggio. Fu nei pressi di quel…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata