Da news

Calendario 2019 dei lettori e dell'editoria: mese per mese, festival, fiere e premi

Calendario 2019 dei lettori e dell'editoria: mese…

Giro del mondo alla scoperta delle città più affascinanti

Giro del mondo alla scoperta delle città…

Netflix è la miglior serie di Netflix

Netflix è la miglior serie di Netflix

Levi (Aie): "Tempo di Libri tornerà a febbraio 2020". Ecco come cambierà la fiera

Levi (Aie): "Tempo di Libri tornerà a…

Ecco la sestina del Premio Wondy per la letteratura resiliente, giunto alla seconda edizione

Ecco la sestina del Premio Wondy per…

Libri da regalare ad un'amica

Libri da regalare ad un'amica

"Serotonina", il nuovo libro di Michel Houellebecq

"Serotonina", il nuovo libro di Michel Houellebecq

"Nel nostro nuovo thriller anche un omaggio a Elena Ferrante": incontro con Lars Kepler

"Nel nostro nuovo thriller anche un omaggio…

Biblioteche: "Oodi", inaugurato un paradiso di libri nel cuore della Finlandia

Biblioteche: "Oodi", inaugurato un paradiso di libri…

I racconti di Grace Paley

I racconti di Grace Paley

I migliori libri illustrati per bambini del 2018 secondo il New York Times

I migliori libri illustrati per bambini del…

Carl Gustav Jung: dalla fondazione della psicologia analitica alla passione per l'arte

Carl Gustav Jung: dalla fondazione della psicologia…

L'autore

Imre Toth

Imre Toth

Imre Toth è nato a Szatmar (Transilvania) il 26 dicembre 1921. Dal 1949 al 1968 ha insegnato all’Università di Bucarest filosofia della matematica. Dal 1969 al 1971 ha insegnato nell’Università di Francoforte sul Meno. Nel 1971-72 ha insegnato a Bochum e dal 1972 a Regensburg, della cui Università è tuttora professore emerito. Ha tenuto corsi nell’Ecole Normale Supérieure di Parigi (1975-76) e nell’Università di Princeton (1976-77). Dal 1980-81 è membro dell’Institute for Advanced Study di Princeton. Dal 1984 tiene corsi nell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli; fa parte dal 2004 del consiglio dei docenti della Scuola di dottorato Logos e Rappresentazione dell’Università di Siena. Tra le sue opere tradotte in italiano ricordiamo: Aristotele e i fondamenti assiomatici della geometria, Vita e Pensiero, 1998; Lo schiavo di Menone, 1998; NO! Libertà e creatività, 1998; I Paradossi di Zenone nel Parmenide di Platone 1994; Essere ebreo dopo l’Olocausto, 2001.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La filosofia e il suo luogo nello spazio della spiritualità occidentale

La filosofia e il suo luog…

I. Toth

«L’idea di Occidente – secondo Toth – non corrisponde ad un territorio né ad una qualsiasi etnia.» Sembra trattarsi piuttosto…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.