Da news

Lettori, non lettori e rivoluzione digitale: l'analisi del direttore generale del Censis (mentre arriva il 53esimo "Rapporto sulla situazione sociale del Paese")

Lettori, non lettori e rivoluzione digitale: l'analisi…

A 50 anni da Piazza Fontana: una selezione di libri per ricordare

A 50 anni da Piazza Fontana: una…

"Risorgere" di Pecere è il lascito di una generazione cosmopolita per necessità

"Risorgere" di Pecere è il lascito di…

La proposta dei piccoli editori per una filiera più efficiente

La proposta dei piccoli editori per una…

Felici, innocenti e senza cuore: il tabù dell'innocenza dei bambini in un viaggio nella letteratura

Felici, innocenti e senza cuore: il tabù…

L'emergenza non sono i quindicenni, ma gli adulti che non sanno leggere: l'intervento di Enrico Galiano

L'emergenza non sono i quindicenni, ma gli…

La crescita di piccoli e medi editori

La crescita di piccoli e medi editori

Premio Strega Ragazze e Ragazzi: le cinquine finaliste

Premio Strega Ragazze e Ragazzi: le cinquine…

In Italia le lettrici più forti sono le donne e le ragazze

In Italia le lettrici più forti sono…

"Brave persone": il romanzo di Cosimo Buccarella, finalista a IoScrittore

"Brave persone": il romanzo di Cosimo Buccarella,…

"Segretaria è meno figo di segretario": un estratto dal saggio di Vera Gheno "Femminili singolari - Il femminismo è nelle parole"

"Segretaria è meno figo di segretario": un…

I 25 libri per bambini più belli del 2019 secondo il New York Times

I 25 libri per bambini più belli…

L'autore

 Saffo

Saffo

Saffo nacque nell’isola greca di Lesbo intorno al 630 a.C. da una famiglia aristocratica. Sposò Cercila, un ricco cittadino di Andros, ed ebbe una figlia che volle chiamare Cleis, come la madre. A causa di rivolgimenti interni che coinvolsero la famiglia, fu costretta a fuggire in Sicilia verso la fine del VII secolo. In patria diede vita a un tìaso di fanciulle, poste sotto la protezione di Afrodite, che venivano educate secondo gli ideali aristocratici della grazia e della bellezza. Alcuni secoli dopo la sua morte, i filologi di Alessandria curarono un’edizione delle sue liriche in 9 libri, che andarono perduti in epoca tardoantica. Dei circa 12.000 versi di cui consisteva anticamente l’opera, restano poco più di 200 frammenti per un totale di circa 500 versi, spesso di difficile leggibilità e interpretazione.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Tramontata è la luna

Tramontata è la luna

Saffo

Tramontata è la lunae le Pleiadi,la notte è al mezzol’ora passa, io dormo sola.

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.