Il fiume scorre verso oriente

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Cina, 1920. Bella, orgogliosa e spregiudicata, Catherine Cabot ha vent'anni quando arriva a Tientsin, dopo un'infanzia errabonda per l'Europa al seguito della madre, un'inglese che l'ha concepita nel Palazzo dei Piaceri Celesti, durante la rivolta dei Boxer, ma che non le ha mai rivelato il nome del padre. A Tientsin dove l'accoglie la famiglia degli Airton, grandi amici della madre, Catherine cerca la verità su suo padre, ma si troverà ben presto a dover scegliere tra i due fratelli Airton: il solido e timido Edmund o l'affascinante e superficiale George. Intanto nel Paese infuriano le lotte fra i signori della guerra e il nuovo esercito nazionalista di Chiang Kai-shek, dietro il quale si muove l'ombra del bolscevismo e si delinea la figura del giovane Mao Tse-tung... Dopo Il Palazzo dei Piaceri Celesti, Adam Williams ci regala un romanzo fluviale dal respiro epico, la storia appassionante di un triangolo amoroso sullo sfondo di una Cina dilaniata dai conflitti.

  • ISBN: 8850217994
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 802

Dove trovarlo

€10,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai