copertina Romanzi medievali d'amore e d'avventura

Romanzi medievali d'amore e d'avventura

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Appartengono alla coscienza letteraria europea senza tuttavia possedere connotati individuali: questi romanzi risalenti ai secoli XII e XIII sono a un tempo noti e sconosciuti. Della cosiddetta «materia di Bretagna» restano i temi immortali, i mondi fiabeschi, le imprese straordinarie che gli eroi affrontano con acume e coraggio, le figure fissate nei loro ruoli: la corte di Artù e i cavalieri della Tavola rotonda, la ricerca del Santo Graal, Perceval, Tristano e Isotta, Lancillotto e Ginevra. Ma dei primi creatori, di coloro che con tutta probabilità trasformarono le leggende in opere letterarie, si perde, in poco più d’un secolo, perfino la memoria.

In questo volume: Benoît de Sainte-More: Il romanzo di Troia; Chrétien de Troyes: Erec e Enide, Perceval il Gallese o Il racconto del Graal; Beroldo: Il romanzo di Tristano; Maria di Francia: I due amanti; anonimi: La ricerca del Santo Graal, La morte di Re Artù, La follia di Tristano di Berna, Il lai dell’uccelletto, La Castellana del Vergy.

  • ISBN: 8811362547
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 368

Dove trovarlo

€13,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai