copertina I riti di passaggio

I riti di passaggio

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Pubblicata nel 1909 l'’opera sui riti di Arnold Van Gennep ha segnato una svolta decisiva negli studi delle culture primitive e del folclore ed è stata alla base di un radicale rinnovamento dello studio antropologico del rituale. Da allora è stata fonte cui hanno attinto storici delle religioni, sociologi ed etnologi. Come ebbe a dire Furio Jesi, I riti di passaggio «è un libro dal peso paragonabile a quello del Ramo d’'oro di Frazer... in un’'opera come questa si torna a contatto con una ricerca scientifica assolutamente viva, priva di zone inerti e di sclerosi erudite: con un patrimonio di metodo e di genialità “indisciplinata” da cui oggi siamo molto lontani». Nella letteratura di etnologia e antropologia I riti di passaggio si impone tra i primi.

  • ISBN: 8833923282
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 246

Dove trovarlo

€13,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai