il libro

Avrei voluto un’altra vita. Racconti dal carcere

di Bolelli Ferrera A. (cur.)

Acquista
Tutti loro avrebbero voluto una vita diversa, ma gli è toccata questa. C'è chi ha dovuto dimostrare di essere un uomo d'onore sporcandosi le mani di sangue a soli quindici anni, chi ricorda quel viaggio in Marocco per un carico di hashish che non arrivò mai a destinazione, chi si ribella a un padre violento, chi a un marito, fino a ucciderli. Le loro voci echeggiano lungo il corridoio: Fulvio vorrebbe solo una dannata sigaretta, Giorgio vagheggia la sua amata Rosa, Ciccio aspetta il momento giusto per dare una lezione al traditore. Sono i racconti finalisti del Premio Goliarda Sapienza, concorso letterario rivolto alle persone detenute. Quindici storie di vite oltre il limite, di uomini e donne in trappola, in attesa di un domani diverso: storie di follia e di dolore, di vendette pensate e consumate, ma anche di sogni e speranze. Qualcuno riesce a raccontare con ironia il suo primo giorno di permesso fuori del carcere, anche se potrebbe essere l'ultimo della sua vita. E chi, persino, immagina il mondo futuro. Quindici narrazioni di grande impatto emotivo che gettano un ponte tra chi sta dentro e chi fuori. Due mondi distanti. Apparentemente distanti.
Titolo
Avrei voluto un’altra vita. Racconti dal carcere
Autore
Bolelli Ferrera A. (cur.)
Casa Editrice
PERRONE
Dettagli
272 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata