Sinossi

Un itinerario tra i vizi dell'uomo e chi ne ha scritto, dall'antichità ai giorni nostri, che può essere sfogliato tanto dai peccatori, come breviario di conforto o piccola fonte di suggerimenti, quanto dalle anime specchiate, come guida alla sopravvivenza nella giungla dei corrotti che, in tempi di abbaglianti conflitti di interesse, pare affollarsi ogni giorno di più. Un moralista portatile, in ogni caso, che potrà risultare utile più in generale all'immoralista che alligna in ognuno di noi.

  • ISBN: 8823502527
  • Casa Editrice: Guanda
  • Pagine: 267

Dove trovarlo

€12,50

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai