L'uomo, la macchina, l'automa

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Il sogno dell’automa, della macchina pensante, è antico, ma mai come oggi suscita speranze e timori, desideri e riprovazioni. Il libro di Sini ne scandaglia la storia, pervenendo al sorprendente risultato, non solo di rimuovere perduranti ingenuità e superstizioni, ma anche di capovolgere i termini del problema: è davvero l’automa il doppio dell’umano o non è già l’umano, nella storia del suo corpo e del suo lavoro, un automa in cammino? L’intera cultura funziona infatti come un grande automa; essa è da sempre mossa e governata dal sogno di resuscitare il fantasma dell’origine e di impadronirsi in tal modo di ciò che eternamente «si muove da sé», cioè della sostanza fatale e immaginaria dell’automa immortale.

  • ISBN: 8833919765
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 124

Dove trovarlo

€16,50

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Carlo Sini

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai