il libro

La fine dell’Alzheimer

Acquista
Per la prima volta è possibile associare l'Alzheimer alla parola "speranza"

L’Alzheimer è l’unica delle dieci patologie più diffuse nei paesi avanzati per la quale non esiste una cura. Anzi, la situazione è paradossale: nonostante 600 mila pazienti in Italia, 5 milioni negli Usa, 47 milioni nel mondo, l’Alzheimer è diventato una malattia negletta, su cui l’industria farmaceutica ha smesso di fare ricerca. Perché le ingenti risorse investite finora non hanno dato alcun risultato.
Ora finalmente qualcosa è cambiato. Dopo trent’anni di ricerche, Dale Bredesen ha scoperto che l’Alzheimer non è una, bensì tre malattie diverse, che non possono essere affrontate con i metodi tradizionali, ma richiedono un approccio nuovo. Il suo protocollo terapeutico, in grado di riequilibrare gli «scompensi» che sono alla base del declino cognitivo, non si basa sull’impiego di farmaci, ma interviene sullo stile di vita: dalla dieta alla qualità del sonno, dall’assunzione di micronutrienti e integratori al controllo dei livelli ormonali e di stress, fino all’esercizio fisico e mentale. Un programma a 360 gradi che ha già dato risultati impressionanti: 9 pazienti su 10 hanno mostrato miglioramenti significativi entro i primi mesi.

Per questo La fine dell'Alzheimer è una lettura necessaria per i malati, per i loro cari, per i medici e anche per tutti coloro che hanno compiuto quarant'anni.


Titolo
La fine dell’Alzheimer
ISBN
9788869877049
Autore
Collana
Casa Editrice
VALLARDI
Dettagli
304 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La fine dell’Alzheimer

La fine dell’Alzheim…

D. Bredesen

L’Alzheimer è l’unica delle dieci patologie più diffuse nei paesi avanzati per la quale non esiste una…

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata