Era il migliore. Il più intelligente. Il più b…

Quasi un uomo

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Lui è intelligente, brillante, ambizioso. È il migliore, e ne è consapevole. Il suo grande progetto è portare la pubblicità italiana del dopoguerra ai livelli di quella americana, più matura professionalmente, più credibile e redditizia. Lei invece ha un sogno, l’America; e sposare quell’uomo e seguirlo oltreoceano le sembra la strada più breve per realizzarlo. Mentre lui, infaticabile ma come cieco ai bisogni della giovane moglie, costruisce la propria carriera, lei cade nella più prevedibile delle trappole. Così ha inizio l’altra storia: quella che ha le tinte forti e antiche di una tragedia in cui nessuna morte è una redenzione. A salvare da se stesso questo 'quasi uomo', un colpo di scena che sconvolge gli equilibri di una vita imperfetta. Anche in questo romanzo asciutto e toccante Elda Lanza ci dà una dimostrazione magistrale di come si possano raccontare le colpevoli debolezze dei forti e i disastrosi alibi dei deboli. E con la consueta lucidità, ci indica la strada della complicità e dell’accettazione. E dell'amore. 

  • ISBN: 889381353X
  • Casa Editrice: Salani
  • Pagine: 288

Dove trovarlo

€15,90

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai