copertina Storia del pensiero biologico

Storia del pensiero biologico

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Scritto nel momento in cui la «sintesi moderna» dell’evoluzionismo si era ormai definitivamente affermata, questo libro è stato il primo a raccontare la storia della biologia, da Aristotele al presente, a partire da quella prospettiva. È in queste pagine che si possono trovare gli argomenti più stringenti e convincenti contro ogni forma di essenzialismo e di finalismo in natura; ed è in questa prospettiva che Ernst Mayr recupera, in un’analisi storica coerente, il pensiero e l’opera di Darwin, restituendo alla selezione naturale un ruolo centrale nella comprensione del mondo vivente. Le ricadute culturali di questa impostazione sono di ampio respiro e vanno ben oltre i confini della biologia. La Storia del pensiero biologico di Mayr è il libro che più di ogni altro ha messo in luce il valore rivoluzionario della sintesi darwiniana per la cultura novecentesca.

  • ISBN: 8833922707
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 956

Dove trovarlo

€26,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai