Sinossi

Considerata l’opera di maggior rilievo della letteratura spagnola dopo il Don Chisciotte, che fu composto circa un secolo dopo, questa tragicomedia ha esercitato una grande influenza sul teatro moderno. Portatrice di una cultura complessa e piena di contrasti, La Celestina intreccia la delicata vicenda di due giovani virtuosi e la torbida esistenza di una perfida e astuta femmina, Celestina appunto, che si muove nel mondo equivoco e malsano di mezzane e di ruffiani. Svolta con vivo senso drammatico, l’opera propone una dimensione tragica dell’esistenza, vista come caos, «un labirinto di errori» privo di ogni luce di salvezza.

  • ISBN: 881113238X
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 291

Dove trovarlo

€1,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai