copertina Mani di Fiume

Mani di Fiume

Acquistalo

Sinossi

"Mistòch aveva una faccia che pareva terra, la pelle era segnata da mille solchi, però i suoi occhi avevano il colore del cielo. Mistòch se lo guardavi pareva bello". Un mondo che non c'è più attraverso la poesia, la prosa, i testi delle canzoni e le immagini di Ornella Fiorini. "Ho aperto gli occhi in una notte di febbraio, in via Borgo Naviglio a Ostiglia, al numero civico 86. Sono figlia del peccato, poiché mio padre si dileguò nell'ombra. Amico di tanti artisti, alla sua maniera geniale, discreto pittore, buon fotografo, con la passione per la lirica. Conosceva Pier Paolo Pasolini. Mi ha messo al mondo che aveva quarantatré anni; mia madre ventitré. Ho vissuto l'infanzia in un mondo d'acqua, pesci, rane, odore di valle e musica, tra la gente semplice di quella contrada".

  • ISBN: 8894394492
  • Casa Editrice: MnM Print
  • Pagine: 178

Dove trovarlo

€15,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai