copertina Approccio narrativo e servizio sociale

Approccio narrativo e servizio sociale

Acquistalo

Sinossi

Un nuovo strumento per il cassetto degli attrezzi dell'assistente sociale: l'approccio narrativo. L'obbiettivo è ampliare le possibilità di lettura e analisi nell'attività professionale a supporto del diffuso approccio biografico, mutuato dalla ricerca qualitativa, che finora ha descritto le storie di vita delle persone che l'assistente sociale incontra nel suo lavoro, attraverso interviste semistrutturate e categorie di lettura, per cogliere nella narrativa dell'utente i significati più profondi del suo vissuto. Il servizio sociale ogni giorno incontra storie di vita nelle narrazioni degli utenti, nei documenti (relazioni, lettere, dichiarazioni), nella supervisione. L'intreccio tra la storia dell'Altro e la storia del professionista, i vissuti, le interazioni tra quotidianità e agito tecnico, trovano nuova ricchezza nell'ascolto e nella lettura dei casi complessi attraverso la narrazione. Nel libro si propone una riflessione sull'identità professionale, sulla sua costruzione e formazione, attraverso uno strumento sul quale la riflessività di servizio sociale è ancora molto fragile, offrendo riflessioni e strumenti pratici e di metodo della scrittura anche tecnica e non solo narrativa.

  • ISBN: 8891639206
  • Casa Editrice: Maggioli Editore
  • Pagine: 156

Dove trovarlo

€19,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai