La corretta manutenzione del maschio

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Per spiegare molte delle storture del mondo contemporaneo basta una semplice considerazione: la mente umana è relativamente nuova, viene usata intensamente solo da una decina di migliaia di anni. Lo stomaco invece, tanto per fare un esempio, ha avuto a disposizione centinaia di migliaia di anni per perfezionarsi. Tra i disastri che discendono dalla scarsa capacità umana di usare il cervello c’è l’enorme difficoltà di costruire storie d’amore davvero soddisfacenti. Piuttosto recente, infatti, è anche l’affermarsi dell’amore romantico come fulcro dell’esistenza degli individui: per migliaia di anni l’uomo ha avuto priorità drammaticamente più urgenti: mangiare, trovare riparo per la notte, sfuggire ai briganti e ai soldati del re. Logico quindi che non abbiamo accumulato molta esperienza come amanti... È l’ambito, così poco conosciuto ma così importante, affrontato da Jacopo Fo in questa Corretta manutenzione del maschio (però in realtà anche delle femmine), che fornisce alcune informazioni essenziali sull’amore a partire proprio dal cervello, completamente diverso nell’uomo e nella donna. Lo fa in modo divertito, leggero, tra osservazione quotidiana e vita domestica, scienza e teatro. Ma ogni gioco teatrale, si sa, è cosa seria. O almeno, felicemente semiseria

  • ISBN: 8823515750
  • Casa Editrice: Guanda
  • Pagine: 156

Dove trovarlo

€8,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai