Sinossi

Poco prima della Seconda guerra mondiale, alcuni tra i più brillanti scienziati dell'Unione Sovietica furono trasferiti in un'imponente base segreta, costruita sotto la calotta polare, per lavorare a un progetto rivoluzionario che avrebbe cambiato il corso della Storia. Poi, improvvisamente, gli esperimenti vennero sospesi e la base abbandonata: quel luogo doveva essere dimenticato da tutti, sepolto per sempre nei ghiacci dell'Artico. Sessantacinque anni dopo, un sottomarino americano equipaggiato per effettuare ricerche scientifiche si avvicina casualmente a un'enorme isola di ghiaccio, che si estende sin nelle profondità dell'oceano Artico. I ricercatori a bordo scoprono che al suo interno è incastonata una struttura artificiale e, mentre stanno scandagliando l'isola col sonar, registrano un fugace movimento: qualcuno si aggira nella base, qualcuno - o qualcosa - che non sarebbe mai dovuto sopravvivere. La notizia del ritrovamento mette in fibrillazione i servizi segreti di Stati Uniti e Russia. Scienziati e militari vengono mandati tra i ghiacci dell'Artico per fare luce su quella scoperta. Ma anche alcuni civili - come Matthew Pike, un ex membro delle Forze Speciali, e sua moglie Jenny, che dopo la morte del figlio ha interrotto i rapporti col marito - saranno loro malgrado coinvolti in un vortice di segreti, violenze e tradimenti, perché quella base nasconde misteri che non devono essere svelati.

  • ISBN: 8842920126
  • Casa Editrice: Nord
  • Pagine: 469

Dove trovarlo

€5,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai