L'oro perduto

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Budapest, 1945. Un gruppo di soldati nazisti, capitanato dall’Oberfürer Erhard Bock, ruba trentasei casse di lingotti d’oro dalla banca nazionale ungherese. Ma, con l’armata rossa alle porte, Bock è costretto a nascondere il bottino in un luogo sicuro, un luogo in cui non riuscirà mai più a tornare...Budapest, oggi. Non appena la vede, Tucker Wayne capisce che la donna è nei guai. Cammina troppo di fretta, ha lo sguardo terrorizzato... ed è pedinata da tre uomini vestiti di nero. Tucker non sa chi sia quella giovane, né conosce il motivo per cui viene seguita. Però una cosa è certa: ha bisogno d’aiuto. Quando Tucker era nell’esercito, le operazioni di salvataggio erano la sua specialità. Così, sebbene adesso non sia più un soldato, decide d’intervenire. Ma quella buona azione lo trascinerà in un pericolosissimo vortice d’intrighi e tradimenti: perché la posta in gioco è un tesoro rimasto sepolto per oltre sessant’anni...

  • ISBN: 884292251X
  • Casa Editrice: Nord
  • Pagine: 43

Dove trovarlo

€0,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai