il libro

La moglie sbagliata

Acquista
Rakesh Ahuja è seduto nella tenda matrimoniale e aspetta la futura sposa. L'ha vista solo una volta, quando è andato a incontrarla nella casa dei suoi genitori. Ma non appena la ragazza si accomoda accanto a lui, gli occhi che intravede tra le frange d'oro non sono quelli che si aspettava di guardare. Le piccole conchiglie delle orecchie non sono le stesse, i lineamenti non hanno la medesima armonia e le labbra sono troppo sottili. Sangita non è la donna che lui ha scelto. Rakesh è come paralizzato, ma sa che ormai è tardi per tirarsi indietro, il disonore sarebbe troppo grande. I due girano intorno al fuoco rituale: ora sono marito e moglie e si dovranno amare. Molti anni sono passati da quel giorno e, nonostante tutto, tredici figli si sono susseguiti uno dietro l'altro. Tredici bambini che combattono senza sosta per avere le attenzioni di un padre spesso assente. Un padre che si dedica con maggiore impegno alla sua carica di ministro dello Sviluppo urbano e alla costruzione dei cavalcavia che stanno invadendo New Delhi, piuttosto che allo sciame di ragazzini che lo insegue ogni mattina. L'unico per cui Rakesh è disposto a fare un'eccezione è Arjun, il più grande, un sedicenne ribelle, con in testa il folle desiderio di suonare come il suo idolo, Bryan Adams. È negli occhi del figlio, neri, profondi e sognanti, e solo in quelli, che Rakesh rivede il fuoco della passione, i bianchi inverni del Vermont e un tempo in cui non aveva paura di combattere tutte le convenzioni per amore. Un amore segreto, un amore di cui nessuno più si ricorda, tranne lui. La moglie sbagliata è la fulminante opera d'esordio del giovanissimo autore Karan Mahajan. Accolto con grande entusiasmo dalla critica e dal pubblico, il romanzo è stato proclamato dal «New York Times» come uno dei migliori esordi dell'anno. Sulllo sfondo di una Delhi caotica e di cui si avverte incredibilmente il respiro, Mahajan dipinge, con uno stile originalissimo dai toni agrodolci e irriverenti, un convincente affresco di una famiglia indiana di oggi, divisa tra modernità e antiche tradizioni.
Titolo
La moglie sbagliata
ISBN
9788811666059
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
238 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Stella bianca, acciaio rovente

Stella bianca, acciaio rov…

K. Mahajan

Nakul e Tushar, undici anni appena, sono al mercato di Lajpat Nagar, nel cuore pulsante di Delhi. Nonostante sia affollatissimo,…

La moglie sbagliata

La moglie sbagliata

K. Mahajan

«Un debutto eccellente. Un ritratto di famiglia straordinario.» «Publishers Weekly» «Energico, fresco e, sorprendentemente…

La moglie sbagliata

La moglie sbagliata

K. Mahajan

Rakesh Ahuja è seduto nella tenda matrimoniale e aspetta la futura sposa. L'ha vista solo una volta, quando è andato a incontrarla…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata