Sinossi

Un'avventura di Anita Blake Vol. 8

Quando il telefono squilla in piena notte, Anita Blake intuisce subito che ci sono guai in vista. Ma non si tratta di lavoro: niente cadaveri da resuscitare o vampiri da uccidere. Si tratta di Richard, suo ex fidanzato nonché capo dei lupi mannari di St. Louis: è stato arrestato in Tennessee per tentato stupro. Un'accusa ignobile, alla quale Anita non crede neppure per un istante. E così, senza pensarci due volte, corre in suo aiuto, anche perché il tempo stringe: mancano pochi giorni alla luna piena e Richard corre il rischio di veder rivelata al mondo la sua identità di licantropo. Stavolta Anita non può contare sull'appoggio di Jean-Claude, il master di St. Louis, ma viene accompagnata da due fidati vampiri e da alcuni leopardi mannari, sui quali ha scoperto di avere un forte ascendente e che la trattano come la Nimir-Ra, la capo branco. Ed è una fortuna, perché le indagini sono ancora più complicate di quanto pensasse: il contatto con i lupi mannari e i vampiri del luogo, infatti, sta risvegliando poteri che lei non sapeva di avere, facendole commettere azioni di cui mai si sarebbe ritenuta capace e mettendola a confronto con certi lati della sua personalità che avrebbe preferito non conoscere?

  • ISBN: 8842921580
  • Casa Editrice: Nord
  • Pagine: 479

Dove trovarlo

€6,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai