Poesie ultime e ritrovate

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Il volume raccoglie per la prima volta integralmente la produzione poetica di Mario Luzi nel suo ultimo, vitalissimo decennio (1994-2005). Sotto specie umana (1999), Dottrina dell’estremo principiante (2004) e le poesie edite postume (Lasciami, non trattenermi, 2009) prende forma un percorso vasto e articolato che si snoda tra occasione politica, istanze meditative, tensione religiosa, senso del paesaggio e dell’uomo, in una mirabile sintesi espressiva dall’andamento spesso travolgente. Alle pagine più note e celebrate si affiancano alcune preziose rarità, che testimoniano i luoghi più intimi e nascosti del laboratorio del poeta e della sua «crea-zione incessante»: dagli esordi giovanili ai versi d’occasione, attraverso dodici inediti assoluti e le due antologie Parole pellegrine (2001) e Poesie ritrovate (2003), la raccolta permette di scoprire in continuità l’ultimo straordinario tratto dell’opera luziana, alla ricerca di nuove prospettive e tragitti di lettura. La raccolta comprende 44 componimenti tra giovanili, non ripresi e inediti, oltre alle raccolte Sotto specie umana (1999); Parole pellegrine (2001); Poesie ritrovate (2003); Dottrina dell’estremo principiante (2004); Lasciami, non trattenermi (2009).

  • ISBN: 8811141907
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 777

Dove trovarlo

€3,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai