copertina Psicodinamica della vita familiare

Psicodinamica della vita familiare

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Ogni famiglia è un'entità dalla fisionomia complessa e caratteristica, determinata da molteplici fattori etnici, economici e sociali, e da un proprio modo, più o meno sano o patologico, di integrarsi nel contesto della società di cui fa parte. Tutti questi aspetti influiscono sullo sviluppo psicologico di ogni singolo membro del nucleo familiare e sulla rete di rapporti che si crea all'interno della famiglia.
A partire dalla psicoanalisi freudiana, e contemporaneamente ad altri terapeuti quali Bowen, Boszormenyi-Nagy e Whitaker, Ackerman è stato negli anni cinquanta uno dei fondatori e forse la figura più rappresentativa del movimento di terapia della famiglia. Lo Ackerman Institute di New York è tuttora uno dei centri di terapia familiare più autorevoli al mondo.
Oggi che la terapia familiare - e particolarmente in Italia - è in una fase di piena maturità, con una pluralità di scuole, un vivace dibattito interno e un fecondo dialogo con altri indirizzi psicoterapeutici quali la psicoanalisi e le terapie cognitive, la riproposta dell'opera di Ackerman intende offrire un contributo alla discussione sulla psicoterapia attraverso una riflessione sulle origini, valorizzando un testo ormai classico e presentando a quanti intraprendono il loro iter formativo un modo di fare terapia caratterizzato dall'attenzione all'essere umano e da una forte carica empatica.

  • ISBN: 883395613X
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 373

Dove trovarlo

€37,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai