Sinossi

L’ispettore generale è un’espressione emblematica del teatro gogoliano e del suo tentativo di indicare, attraverso il riso e la comicità, una via per modificare, correggere, rimuovere la violenza, l’ingiustizia e il sopruso che dominano l’esistenza. Non è l’uomo a essere malvagio, è la società che lo rende tale: in questa godibilissima commedia degli equivoci viene messa alla berlina la corrotta burocrazia di una cittadina della Russia zarista che rimane presa al laccio dei suoi stessi inganni, mettendo a nudo tutta la propria piccolezza morale.

  • ISBN: 8811365473
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 240

Dove trovarlo

€8,50

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai