Sinossi

Introduzione, traduzione e note di Emanuela Salvadori

Con testo a fronte

Nelle Eroidi, composte tra il 15 a.C. e il 5 d.C., ventuno eroine del mito classico – da Elena a Briseide, da Penelope a Didone – scrivono una lettera accorata e straziante al loro amato per convincerlo a non lasciarle. Di fronte a questi uomini lontani, insensibili e assenti, si stagliano con poetica drammaticità altrettante donne poste di fronte a un destino che si compie loro malgrado. Ogni epistola è un componimento a sé stante, eppure, lette d’un fiato, tracciano tutte un meraviglioso ritratto collettivo dell’universo femminile, indagato con sorprendente profondità fino nei recessi più oscuri dell’anima, dove risiedono le spinte primigenie dell’amore.

  • ISBN: 8811367409
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 368

Dove trovarlo

€13,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai