La poesia della natura

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

NOBEL LETTERATURA 1913 Dei molti temi che ricorrono nell’opera di Rabindranath Tagore – l’amore, il dolore, la solitudine, il viaggio, Dio... – uno sembra prevalere sugli altri: quello della natura. In quest’antologia del grande scrittore bengalese troviamo pagine dense di partecipate descrizioni dell’ineffabile e dolce bellezza del paesaggio, testimonianza di un’attenta contemplazione e, con le parole dell’Introduzione di Brunilde Neroni, della «ricerca di quel felice momento della Creazione come segno divino e vicino a chi lo sa ricercare... Profondamente orientale nei suoi percorsi verdi e nell’accurata capacità di ritrarre in piccole miniature, di assoluta realtà, luoghi, ambienti, piante e animali, Tagore ci offre la possibilità di leggere non solo la sua pagina, ma anche la sua vita».

  • ISBN: 8823506042
  • Casa Editrice: Guanda
  • Pagine: 172

Dove trovarlo

€6,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai