Sinossi

Ho sempre immaginato le poesie come la polvere che resta nelle mani del poeta quando un'emozione ne attraversa l'anima, come una cometa. 

Una lunga e segreta fedeltà. quella di Raffaello Mastrolonardo alla poesia. Coltivata per quattro decenni, lungo i quali ha affidato ai versi le sue emozioni, i ricordi, gli sprazzi e i sussulti del suo animo e le intermittenze del cuore. Il risultato di un lavorio, forse notturno, sicuramente appartato, è questo canzoniere, che l'autore ha deciso infine di consegnare ai suoi molti lettori e lettrici che già ne apprezzano le doti di narratore. Una raccolta di grande compostezza e compattezza, intonata soprattutto sul tasto della malinconia, i cui grandi temi sono l'amore – in tutti i suoi momenti –, la memoria, la nostalgia, il sogno, il desiderio – in tutti i suoi colori. Un ampio monologo lirico, spesso amplificato dalla presenza silenziosa del mare, sempre illuminato dalla luce – del sole, della luna, delle stelle.  

  • ISBN: 8850262302
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 192
  • Data di uscita: 18-11-2021

Dove trovarlo

€13,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai