copertina L’ingannevole paura di non essere all’altezza

L’ingannevole paura di non essere all’altezza

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Infallibili, sicuri di noi stessi, capaci di gestire al meglio le nostre emozioni, apprezzati e ammirati dagli altri e completamente appagati dalla nostra vita. Sono questi i nuovi standard – amplificati dai social network – a cui oggi siamo chiamati a aderire per poterci sentire veramente all’altezza e che sono all’origine di una vera e propria «epidemia di insicurezza» che tocca tutte le relazioni fondamentali della nostra esistenza: quella con noi stessi, quella con gli altri e quella con il mondo circostante. Le conseguenze psicologiche di questa situazione che, paradossalmente, investe anche e soprattutto persone tutt’altro che mediocri, sono una serie di paure: paura di esporsi, paura dell’impopolarità, del conflitto, del rifiuto, paura dell’inadeguatezza e del fallimento, che non di rado sfociano in quadri patologici. Dopo aver esplorato le espressioni di questo disagio, Roberta Milanese mostra come è possibile riemergere dall’insidiosa palude della paura di non essere all’altezza, raccontando casi reali di intervento nell’ambito della Psicoterapia Breve Strategica e fornendo una serie di fondamentali raccomandazioni raccolte sotto un unico, imprescindibile postulato: «L’autostima non si eredita, si costruisce».

  • ISBN: 8833315746
  • Casa Editrice: Ponte alle Grazie
  • Pagine: 176
  • Data di uscita: 17-09-2020

Dove trovarlo

€7,99

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai