Sinossi

Parigi, primi anni '70. Angelo, un fotografo italiano, si trasferisce nella capitale francese per fuggire da una vita troppo soffocante e povera di stimoli. La speranza di intraprendere un cambiamento esistenziale lo porta quindi a Parigi, dove incontra ben presto Patrizio, un giovane italiano che come lui ha lasciato il suo paese assieme ad una promettente carriera; Angelo e Patrizio diventano ben presto ottimi amici. Nei primi mesi Angelo incontra anche Jeanne, una particolare psicoanalista, con la quale intraprende una relazione terapeutica. Durante il funerale della madre di lei intravede una ragazza, Marine; i suoi occhi intensi, il suo sguardo, lo lasceranno infatuato e incuriosito. Inizia fra i due una intrigante, intensa e passionale relazione amorosa, tra pause in bistrot di Montmartre, passeggiate, bevute e visite al Père Lachaise. La loro relazione continua -intrecciandosi spesso con la vita di Patrizio e di altre amicizie, fra le quali una rockstar americana in esilio volontario a Parigi. Angelo ben presto verrà a conoscenza della grande sofferenza di lei e delle sue profonde inquietudini dovute al dolore per la morte del padre, suicidatosi, che metteranno a dura prova il legame tra i due. Una storia sincera, disinvolta e passionale che si racconta da sola, con il sottofondo degli anni '70 francesi.

  • ISBN: 8868684659
  • Casa Editrice: Curcio
  • Pagine:

Dove trovarlo

€14,90

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai