copertina Fra Oriente e Occidente

Fra Oriente e Occidente

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

In quale misura la civiltà greca affonda le sue radici nelle antiche culture e imperi dell’Asia?
È questo il multiforme problema che Mazzarino affronta in Fra Oriente e Occidente, risalendo alle origini di un tema che sottende tutta la nostra storia: il rapporto fra Oriente e Occidente, di cui la guerra di Troia e le Termopili costituiscono solo gli episodi più noti.
Ritroviamo qui il fascino di un tempo lontano e difficilmente decifrabile: l’aurora della grecità e della polis, l’epoca in cui si afferma faticosamente la costituzione come principio legislativo, mentre l’invenzione dell’alfabeto si diffonde lungo le vie del commercio.
Muovendosi in una sottile rete di indizi, utilizzando le suggestioni dei poemi epici e le indicazioni della filologia, attingendo alle testimonianze archeologiche e artistiche, rileggendo la memoria dei miti, Mazzarino ricostruisce meticolosamente lo scontro e l’incontro tra i due mondi diversi, che sembrano asumere a tratti il carattere di una più vasta comunità culturale per poi rivelare inconciliabili specificità e differenze. Fino a cogliere la nascita dell’Occidente e insieme la realtà più profonda dell’anima greca.

  • ISBN: 8833917649
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 467

Dove trovarlo

€25,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Santo Mazzarino

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai