il libro

Il lapsus freudiano

Acquista
In questo libro viene presa in esame una parte della teoria psicanalitica che, dopo Freud, è stata ben poco studiata e discussa, nonostante la grande importanza che Freud le ha sempre attribuito: l’interpretazione dei lapsus, delle amnesie e degli altri «atti mancati». L’autore si propone di dimostrare come la spiegazione freudiana di tali fenomeni psichici, basata sulla «rimozione» di pensieri spiacevoli che riaffiorano a perturbare i nostri discorsi o le nostre azioni, sia accettabile solo in una esigua minoranza di casi. Nella ricerca di spiegazioni alternative più convincenti di quelle di Freud, un aiuto notevole può essere dato dalla critica testuale: una disciplina molto lontana dalla psicanalisi, ma anch’essa mirante (sia pure per scopi diversi) a rintracciare l’origine di lapsus compiuti da copisti o da autori che citano testi a memoria.
Titolo
Il lapsus freudiano
ISBN
9788833914138
Autore
Collana
Casa Editrice
BOLLATI BORINGHIERI
Dettagli
244 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Il lapsus freudiano

Il lapsus freudiano

S. Timpanaro

In questo libro viene presa in esame una parte della teoria psicanalitica che, dopo Freud, è stata ben poco studiata e discussa,…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata