Sinossi

L'opera di Freud, edita da Bollati Boringhieri, è l'unica edizione integrale e di riferimento in Italia. Considerata unanimamente la migliore edizione da psicoanalisti e studiosi, fu diretta da Cesare Musatti, il padre fondatore della spicoanalisi italiana, ed è stata costantemente aggiornata da decine di studiosi. Questa edizione digitale mantiene gli stessi elevati standard scientifici e redazionali dell'edizione cartacea, che ha costruito il lessico della psicoanalisi nella nostra lingua. Sono qui raccolti in un unico volume i principali casi clinici pubblicati da Freud, i casi «esemplari». Su di essi per tutto il corso della sua esistenza Freud è ritornato, in parte correggendo – soprattutto il primo caso, del resto non redatto da lui, quello di Anna O. – e intervenendo con giudizi e chiarimenti, in nota o nel testo. Questi casi hanno seguito, cioè, il suo percorso intellettuale, la formazione della «dottrina» che su di essi, a proposito di essi, Freud era venuto elaborando. Freud stesso li ha più volte pubblicati, a ribadire che ad essi si doveva fare riferimento come alle testimonianze originarie della ricerca, le diverse «scene primarie» da cui la psicoanalisi era partita e a cui ritornava, nel suo lungo cammino di scienza e cura.

  • ISBN: 8833972348
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 733

Dove trovarlo

€6,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai