copertina Il girasole

Il girasole

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Nel 1942, A leopoli, una ss morente chiede a un ebreo il perdono per i crimini che ha commesso. A rifiutare questa grazia al giovane nazista è Simon Wiesenthal, che dopo la guerra diventerà l'implacabile «cacciatore di nazisti», oltre che l'autore di diversi libri.

A distanza di tempo, quel rifiuto continua a turbare Wiesenthal: ne discute con gli amici, va a visitare l'anziana madre della ss, infine decide di raccontare quella vicenda (e lo fa con grande intensità) per chiedere a sé stesso e ad altri testimoni e intellettuali se ha commesso un errore, negando il perdono.

Nasce così Il girasole, pubblicato per la prima volta nel 1970 e ora arricchito da nuovi contributi: l'agosciata domanda di Wisenthal suscita uan riflessione collettiva sul tema del perdono da parte dei filosofi, storici e teologi.

  • ISBN: 8811676924
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 224

Dove trovarlo

€13,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Simon Wiesenthal

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai