il libro

Il girasole

Acquista

Nel 1942, A leopoli, una ss morente chiede a un ebreo il perdono per i crimini che ha commesso. A rifiutare questa grazia al giovane nazista è Simon Wiesenthal, che dopo la guerra diventerà l'implacabile «cacciatore di nazisti», oltre che l'autore di diversi libri.

A distanza di tempo, quel rifiuto continua a turbare Wiesenthal: ne discute con gli amici, va a visitare l'anziana madre della ss, infine decide di raccontare quella vicenda (e lo fa con grande intensità) per chiedere a sé stesso e ad altri testimoni e intellettuali se ha commesso un errore, negando il perdono.

Nasce così Il girasole, pubblicato per la prima volta nel 1970 e ora arricchito da nuovi contributi: l'agosciata domanda di Wisenthal suscita uan riflessione collettiva sul tema del perdono da parte dei filosofi, storici e teologi.

Titolo
Il girasole
ISBN
9788811676928
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
224 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Max e Helen

Max e Helen

S. Wiesenthal

La vicenda di Max e Helen è una struggente storia d’amore realmente accaduta. Nata nei terribili anni della guerra e segnata…

Max e Helen

Max e Helen

S. Wiesenthal

L'implacabile cacciatore di nazisti è sulle tracce di Schulze, un dirigente d'azienda di Karlsruhe che si è macchiato di orribili…

Il girasole

Il girasole

S. Wiesenthal

Nel 1942, A leopoli, una ss morente chiede a un ebreo il perdono per i crimini che ha commesso. A rifiutare questa grazia al giovane…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata