copertina Cosmologia e gravitazione

Cosmologia e gravitazione

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

La cosmologia moderna nasce all’inizio del Novecento grazie a nuove idee (la relatività e la meccanica quantistica) e all’uso di nuove tecniche (la fotografia). A un secolo circa da questi primi sviluppi, la cosmologia è ora molto diversa, perché basata su osservazioni astronomiche precise, ottenute con grandi telescopi o con satelliti, e fondata sui principali risultati della fisica moderna. In un certo senso, si può affermare che la cosmologia è la sintesi delle conoscenze scientifiche attuali: dall’unificazione delle interazioni fondamentali alla formazione di stelle e galassie, dal plasma di quark e gluoni dell’universo primordiale alla nucleo sintesi degli elementi leggeri, dalla natura di materia ed energia oscure alla ricerca di pianeti extrasolari e di altre forme di vita nell’Universo o, anche, alla possibilità che esistano altri Universi. Possiamo dire, parafrasando il titolo di un libro di Alexandre Koyré, che in questo secolo la cosmologia è passata dal mondo chiuso agli Universi infiniti, e che l’umanità ha ora la fortuna, abbandonato (quasi) il dogmatismo dei secoli bui, di assistere a quella che sarà la storia stessa della cosmologia. In questo volume sono presentati, in modo piano e discorsivo, i concetti chiave dello sviluppo più recente in cosmologia e gravitazione.

  • ISBN: 8833919773
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 240

Dove trovarlo

€30,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai