Sinossi

Teresa Buongiorno ripercorre le tracce di Marco Polo attraverso i documenti storiografici per raccontare quel viaggio irto di insidie, compiuto per accompagnare in Persia due principesse, una cinese e una mongola, promesse spose al Gran Khan. Sul cammino li aspettano l'unicorno e il grande Budda, Sinbad il marinaio e l'uccello Ruck delle Mille e una Notte, l'Albero del Sole e della Luna, che ha il potere di richiamare in vita l'eroe ucciso e il covo degli Assassini, la setta guidata dal Grande Vecchio, che teneva in pugno i potenti d'Europa. Eppure non è un Marco Polo fantastico, quello che troviamo in queste pagine, ma un uomo reale e concreto, raccontato e descritto sulla base di documenti precisi e di quel suo perduto Libro delle meraviglie del mondo, di cui resta appena l'ombra nel Milione. La Stella di Tramontana del titolo è la nostra Stella Polare, che non brillava nei cieli dell'emisfero meridionale: Marco non mancò di prendere appunti, destinati ai geografi cinesi, su quel cielo diverso da cui aveva appreso che la Terra è rotonda, con buon anticipo sull'Occidente. In Cina non sarebbe più tornato e dopo la sua morte quegli appunti andarono a Pietro da Abano, quindi al geografo Toscanelli, a cui si rifece Cristoforo Colombo, che si avviò nel suo mitico viaggio munito di una copia del Milione. Tanto che qualcuno ebbe a dire che messer Marco Polo va ricordato perché da vivo scoprì la Cina e da morto scoprì l'America.

  • ISBN: 8867154281
  • Casa Editrice: Salani
  • Pagine: 169

Dove trovarlo

€3,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai