Più forte dell'odio

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

«Sono sopravvissuto grazie a tre sogni: uscire dal riformatorio dove ero stato messo, diventare capobanda, uccidere mio padre. Sogni che ho realizzato. Tranne il terzo. Per un pelo… Per anni è stata la fiamma della vendetta a darmi la forza di vivere.»
Abbandonato a tre anni, sulla strada, dalla madre; inchiodato per due anni a un letto di ospedale, a causa delle botte ricevute dal padre: l’infanzia di Tim è un inferno di rabbia e di odio, in un alternarsi di riformatori, famiglie affidatarie e istituti. A 12 anni comincia a vivere sulla strada, e lì è una lotta quotidiana contro la fame, il freddo, i cattivi incontri. Poi il pugilato, grazie al quale riesce a emergere e ad acquistare un po’ di rispettabilità. Ma dentro di lui brucia l’odio e cresce il desiderio di vendetta contro il padre. Saranno l’incontro con un sacerdote e l’amore di una donna a cambiare radicalmente la sua vita. Un libro che contiene un grande messaggio di speranza e un forte richiamo alla forza dell’amore e del perdono.
 
Tim Guénard è sposato e padre di quattro figli. Apicoltore, appassionato del Tour de France, vive nel sud-est della Francia, vicino a Lourdes, dove, con la moglie, presta accoglienza e assistenza alle persone in difficoltà.

  • ISBN: 885025010X
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 256

Dove trovarlo

€5,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai