Sinossi

Si tratta di una nuova traduzione degli scritti di san Giovanni della Croce che il traduttore ha cercato di rendere nel modo più semplice, pur nella fedeltà letterale al testo spagnolo. Il primo contatto con la lettura delle opere di san Giovanni della Croce infatti non è mai stato facile. Come scrive il traduttore, si ha spesso l'impressione che san Giovanni sia "un uomo severo, esigente, duro, che impone privazioni eccessive, esagerate e non ammette debolezze: insensibile alla fragilità umana. Un tale errore di valutazione, potrebbe indurre il lettore a vedere nell'ascesi l'essenziale del messaggio del Santo; cosicché la rinuncia di tutte le cose può essere considerata come il fulcro della sua dottrina, invece il Santo la considera un semplice mezzo per raggiungere la meta... Se si considera l'"ascesi" o il "nulla" come l'essenziale della dottrina di Giovanni, non meraviglia che lo si presenti come "Il Dottore del nulla". Se invece si capisce che l'essenziale della dottrina del Santo è l'amore (come ci pare che sia), allora possiamo presentare Giovanni come "Il Dottore dell'amore"". Il criterio seguito dal traduttore è di offrire il più fedelmente possibile, al pubblico italiano, il pensiero del Santo. La nuova traduzione riguarda l'opera completa di san Giovanni della Croce. Il volume è corredato da abbondanti e importanti note che facilitano ulteriormente la lettura del testo e suggeriscono riflessioni per meglio penetrare la spiritualità del Santo.

  • ISBN:
  • Casa Editrice:
  • Pagine: 1264

Dove trovarlo

€50,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai