Sinossi

«La scoperta di un mondo diverso diventa un viaggio intenso e vero. Un racconto che ti lascia immerso nelle emozioni.»
Sara Rattaro

IL RACCONTO DI UN'INFANZIA CON DUE GENITORI SORDOMUTI. UN ESORDIO CHE HA CONQUISTATO I LETTORI.

«Salve, banda di rompicoglioni!» Saluto così i miei genitori quando torno da scuola con qualche compagno. Loro non mi credono quando dico che i miei genitori sono sordi e così lo dimostro. «Salve banda di rompicoglioni!» E mia madre mi viene incontro e mi abbraccia teneramente.
Véronique Poulain racconta con una miscela di umorismo corrosivo e di introspezione psicologica la sua infanzia e adolescenza in famiglia, con il padre sordomuto; la madre sordomuta, lo zio sordomuto. Racconta la vita quotidiana, le vacanze, la vita sociale, le relazioni intime... Di una relativa estraneità fra due mondi (quello dei suoi genitori e il suo) fa una ricchezza; di quello che potrebbe sembrare un dramma fa una commedia. Di una famiglia differente, fa un libro diverso da tutti gli altri.

  • ISBN: 8867000764
  • Casa Editrice: Corbaccio
  • Pagine: 144
  • Data di uscita: 17-09-2015

Dove trovarlo

€9,99

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai