il libro

Accade tutto a Parigi

Acquista
Victoria Brownlee unisce con destrezza il fascino di Parigi con l’intrigo delle storie d’amore, creando un romanzo delizioso.
Publishers Weekly
Questo libro merita più di cinque stelle!
NetGallery
A POCHE SETTIMANE DALLA PUBBLICAZIONE È STATO ACCOLTO CON ENTUSIASMO DA MIGLIAIA DI LETTORI

Una nuova vita a Parigi.
La magia di antichi sapori.
Un amore che arriva al momento giusto.

Tutto è proprio come dovrebbe essere: l’atmosfera, le candele, il cibo, la musica. Ma le parole che il suo fidanzato sta pronunciando non sono quelle che Ella si aspettava: era sicura che volesse chiedere la sua mano e invece la sta lasciando per sempre. In un attimo il mondo le crolla addosso. Eppure, sa che deve trovare il coraggio di ricominciare e decide di farlo nell’ultimo posto in cui si è sentita davvero felice e spensierata: Parigi. Al termine del lungo viaggio che, dall’Australia, la porta dall’altra parte del mondo, la Ville Lumière la accoglie in tutta la sua magnificenza. Ella si perde tra i vicoli pieni di aromi, profumi e colori. Ed è così che, quasi per caso, si imbatte in una piccola bottega che vende vini e formaggi tipici. Il proprietario, Serge, la convince a provare diverse specialità, per poi scoprire che Ella ha deciso di trasferirsi per un anno a Parigi e di dare una svolta alla propria vita. Allora le lancia una sfida: provare in quest’arco di tempo tutti i vini e formaggi francesi. Se dovesse riuscire nell’impresa, lui la inviterà a cena nel più esclusivo ristorante della capitale. Ella è sorpresa dalla proposta, c’è qualcosa in quell’uomo che la colpisce, e decide di accettare perché, in fondo, non ha nulla da perdere. Ora deve solo trovare una casa e, magari, qualche amico. Soprattutto, deve capire chi è davvero e avere il coraggio di amare ancora, nonostante il trauma che l’ha condotta così lontano da casa. Ma Parigi ha ogni risposta e, lungo le sponde della Senna e all’ombra della Tour Eiffel, può succedere di tutto. Ciò che conta è non farsi abbagliare dallo splendore delle apparenze e non credere che tutto ciò che luccica sia davvero prezioso.
Un esordio che ha conquistato tutto il mondo. Leggere questo romanzo è come entrare in un sogno da cui non ci si vorrebbe mai svegliare. Non c’è nulla di più magico delle atmosfere parigine, nulla di più delizioso del cibo e del vino francese, nulla di più romantico dell’amore inaspettato.


Titolo
Accade tutto a Parigi
ISBN
9788811604228
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
288 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

«MieroinnamoratadiPariginellattimoincuieroscesadaltrenoallaGaredeLyon.Ilfiumeipalazziipariginituttoparevacosìanticoeromantico.Camminaiperorelungolestradeperdendominellammirazionedellacittàgirovagandonellegallerieemangiandocrêpeognivoltachemisentivostancaoaffamata.Erodisorientatadallagrandeurdeiparchiedeigiardinitentatadallevetrinepienedipasticcinieformaggiammaliatadagliabitantidellacittàilcuiinteresseprincipaleparevafossegodersilavita.…»

V. Brownlee

Accade tutto a Parigi

Accade tutto a Parigi

Accade tutto a Parigi

V. Brownlee

Una nuova vita a Parigi.La magia di antichi sapori.Un amore che arriva al momento giusto.Tutto è…

recensioni

  • Da ely101

    Recensine a cura del Blog di Matutteame Finalmente è arrivato il grande momento per Ella, Paul, il suo fidanzato con la quale convive e per cui ha rivoluzionato il suo modo di vivere, finalmente sta per fare il grande passo e chiederle di sposarla... o forse no. In fondo sarebbe il passo successivo inevitabile, lei ha smesso di fare la viaggiatrice e ha un lavoro stabile anche se non le piace, convivono da anni ed il lavoro di lui permette una sicurezza economica, ci sono tutti i presupposti per una richiesta in piena regola, e poi ha prenotato nel loro ristorante preferito. Peccato che le cose non vanno proprio come Ella si era aspettata, ed in una sola sera si ritrova da quasi futura sposa a single senza casa e senza sapere cosa fare della sua vita. Decide allora di ripercorrere la strada che li ha fatti incontrare, a Parigi, dove tutto è cominciato. Il piano di Ella è di trovare una casa da condividere ed un lavoro che le permetta di passare un anno nella sua città preferita, ma ben presto capisce che deve rivedere un po' le sue idee, le case sono tremende ma lei non si perde d'animo, ed anche il lavoro come lavapiatti che trova nel bar di un connazionale strampalato non le pesa. Ma il vero amore di Ella sono i formaggi, lei e Paul si sono innamorati proprio grazie da un formaggio, ed Ella decide di assaggiarne il più possibile, complice anche un vero e proprio negozio di formaggi di proprietà di Serge, che vende i suoi prodotti con vera passione. Senza rendersene conto Ella viene coinvolta in una sfida con Serge, dovrà infatti assaggiare tutte le varietà di formaggi francesi in un anno, e sebbene l'idea la intriga parecchio non sa il numero esatto dei formaggi esistenti, e per riuscire a vincere la sua scommessa si ritrova a dovere mangiare almeno un formaggio al giorno, ma suvvia, che la sfida abbia inizio. Durante un turno al bar conosce anche " l'uomo dei suoi sogni " , Gaston, bellissimo francese tipico di cui perde subito la testa, ma conosce anche Clotilde, che diventerà la sua migliore amica in Francia nonché sua coinquilina. Le cose stanno andando per il verso giusto, grazie all'amica ora ha anche un secondo lavoro per pagarsi la sua costosa scommessa sui formaggi, che procede gustosamente, ha degli amici, un nuovo fidanzato e sia la madre sia l'amica del cuore rimasta in Australia la vanno a trovare e restano in contatto... eppure Ella sta per fare di nuovo lo stesso errore, si sta facendo andare bene un uomo di cui pensa di essere innamorata, senza rendersi conto che accanto a lei c'è una persona a cui piace così come è. Ho trovato la storia davvero carina, fluida e di piacevole lettura. Sia le ambientazioni sia i personaggi principali, cioè i formaggi, sono descritti in modo minuzioso e dettagliato che sembra davvero poterli gustare. I fatti spazio temporali sono ben definiti ed i personaggi ben delineati. La lettura risulta sempre scorrevole e di facile comprensione senza mai cadere nel banale, perché con Ella ed il suo francese striminzito il pasticcio è sempre dietro l'angolo. Un libro davvero carino che ha unito una trama romanzata a situazioni verosimilmente possibili, anche se è meglio non provare a cimentarsi nella prova di mangiare un formaggio al giorno per un anno intero. Consiglio la lettura di questo libro che ho trovato davvero piacevole e ben strutturato. Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata