Da news

"Io e Lei" di Boncinelli: la serenità di uno scienziato di fronte alla morte

"Io e Lei" di Boncinelli: la serenità…

Un nuovo paradigma dello studio della storia

Un nuovo paradigma dello studio della storia

Tempo di Libri, Andrea Kerbaker verso la direzione della fiera

Tempo di Libri, Andrea Kerbaker verso la…

I "Cuori puri" di una Roma degradata

I "Cuori puri" di una Roma degradata

Premio Bottari Lattes Grinzane 2017: i temi che accomunano i libri finalisti

Premio Bottari Lattes Grinzane 2017: i temi…

"Le notti nere di Praga": Franz Kafka alla ricerca della pietra filosofale

"Le notti nere di Praga": Franz Kafka…

Dischi volanti: breve storia degli avvistamenti e delle cospirazioni (a 70 anni dal primo "ufo")

Dischi volanti: breve storia degli avvistamenti e…

Filosofi per lo ius culturae: l'appello al Parlamento

Filosofi per lo ius culturae: l'appello al…

Tempo di Libri 2018: Chiara Valerio non sarà la responsabile del programma

Tempo di Libri 2018: Chiara Valerio non…

La fisica che si nasconde nella nostra quotidianità

La fisica che si nasconde nella nostra…

Natura, storia, solitudine, perdono: di cosa parlano i bestseller internazionali del momento

Natura, storia, solitudine, perdono: di cosa parlano…

Pantani e i misteri italiani: la nuova collana di Chiarelettere

Pantani e i misteri italiani: la nuova…

L'autore

Piotr M. A. Cywiński

Piotr M. A. Cywiński

Piotr M. A. Cywiński (1972), nato a Varsavia, laureato in storia a Strasburgo, è direttore del Memoriale e Museo di Auschwitz-Birkenau dal 2006. Già presidente dell’Associazione degli intellettuali cattolici di Varsavia, è attivo partecipante del dialogo ebraico-polacco e cristiano-ebraico. Dal 2007 è membro del Consiglio polacco di cristiani ed ebrei e nel 2008 è stato ambasciatore dell’Anno internazionale del dialogo interculturale. Dal 2005 al 2014 è stato direttore del Consiglio del Centro internazionale per l’Educazione su Auschwitz e l’Olocausto. Non c’è una fine. Trasmettere la memoria di Auschwitz (ed. orig. Epitafium, 2012) è il suo primo libro tradotto in italiano.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Non c’è una fine

Non c’è una fine

Piotr M. A. Cywiński

Auschwitz è un simbolo potente. Ogni anno il luogo nel quale sorgeva il più grande campo di sterminio nazista viene visitato…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.