Da news

"A quiet passion": la scintilla poetica di Emily Dickinson nel buio della sala

"A quiet passion": la scintilla poetica di…

Silent book: la nuova collana della Coccinella

Silent book: la nuova collana della Coccinella

33 libri da leggere: Estate 2018

33 libri da leggere: Estate 2018

La voce del popolo non è la voce di Dio

La voce del popolo non è la…

Perché Ishiguro è uno degli scrittori più originali della letteratura contemporanea

Perché Ishiguro è uno degli scrittori più…

"Infondate ragioni per credere all'amore": l'ebook di Pina Bertoli, tra i finalisti di IoScrittore

"Infondate ragioni per credere all'amore": l'ebook di…

"Il sacrificio del cervo sacro", una tragedia greca senza eroi

"Il sacrificio del cervo sacro", una tragedia…

"Da vicino nessuno è normale", torna il festival teatrale nell'ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini a Milano

"Da vicino nessuno è normale", torna il…

Maturità 2018: le poesie di Alda Merini e Salvatore Quasimodo protagoniste della traccia sulla solitudine

Maturità 2018: le poesie di Alda Merini…

"Il giardino dei Finzi Contini": Giorgio Bassani protagonista della Maturità 2018

"Il giardino dei Finzi Contini": Giorgio Bassani…

Esami di Maturità 2018, le tracce della prima prova: c'è Giorgio Bassani

Esami di Maturità 2018, le tracce della…

"Cattiva" di Rossella Milone: la forza delle parole per raccontare la maternità

"Cattiva" di Rossella Milone: la forza delle…

L'autore

Piotr M. A. Cywinski

Piotr M. A. Cywinski

Piotr M. A. Cywiński (1972), nato a Varsavia, laureato in storia a Strasburgo, è direttore del Memoriale e Museo di Auschwitz-Birkenau dal 2006. Già presidente dell’Associazione degli intellettuali cattolici di Varsavia, è attivo partecipante del dialogo ebraico-polacco e cristiano-ebraico. Dal 2007 è membro del Consiglio polacco di cristiani ed ebrei e nel 2008 è stato ambasciatore dell’Anno internazionale del dialogo interculturale. Dal 2005 al 2014 è stato direttore del Consiglio del Centro internazionale per l’Educazione su Auschwitz e l’Olocausto. Non c’è una fine. Trasmettere la memoria di Auschwitz (ed. orig. Epitafium, 2012) è il suo primo libro tradotto in italiano.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Non c’è una fine

Non c’è una fine

Piotr M. A. Cywinski

Auschwitz è un simbolo potente. Ogni anno il luogo nel quale sorgeva il più grande campo di sterminio nazista viene visitato…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.