il libro

La donna che sparì con un libro

«La donna che sparì con un libro è tutto quello che non ti aspetti. Sotto le vesti di un giallo si nasconde una meditazione sulla vita e i passi falsi del cuore. Straordinario.»
«The New York Times»
«Con uno stile magico e lirico, Idra Novey ha creato un piccolo capolavoro pieno di sorprese e colpi di scena. Una voce unica, capace di trasformare una storia in un’avvincente corsa contro il tempo anche per i lettori.»
«New York Journal of Books»
«Intenso, divertente, a tratti commovente. Non vorrete più smettere di leggere.»
«Library Journal»

Una scrittrice in fuga
Una ricerca fino all’ultimo libro

È l’ora di pranzo in un piccolo parco della periferia di Copacabana. Una donna rotondetta con i capelli grigi legati sulla nuca si ferma sotto un mandorlo. In mano ha una valigia e in bocca un sigaro. Sale su un ramo dell’albero e lentamente si inerpica fino in cima. Questa è l’ultima volta che Beatriz Yagoda, famosa scrittrice brasiliana, è stata vista. Di lei non c’è più traccia.
Emma Neufeld però, la sua traduttrice americana, non è convinta. La scena della scomparsa ricorda troppo da vicino uno dei primi racconti della sua autrice. Una donna che non lascia mai niente al caso. Beatriz è per lei una seconda madre, una maestra di vita. Non può essere semplicemente sparita. Deve trovarla, e l’unico modo è prendere il primo aereo per Rio de Janeiro e mettersi sulle sue tracce. Lei è l’unica che può decifrare tutti gli indizi. Quando arriva in Brasile però Emma scopre di non essere sola. Alla disperata ricerca di Beatriz ci sono anche i suoi due figli, Raquel e Markus, e Rocha, il suo editore, deciso ad approfittare il più possibile dell’attenzione dei media. Trascinata dall’imprevedibile corso degli eventi, l’improbabile brigata si trova ben presto riunita in un albergo a Salvador de Bahia. Ma cercare di decifrare le tracce che Beatriz ha disseminato nei suoi libri si rivela più pericoloso del previsto. Perché anche un pericoloso aguzzino sta cercando la famosa scrittrice per un debito di gioco. E trovarla potrebbe anche significare ucciderla…
La donna che sparì con un libro è l’esordio sublime di una voce unica nel suo genere. Appena uscito negli Stati Uniti è stato celebrato come uno dei libri più originali e innovativi dalla critica più prestigios,a e il «New York Times» l’ha definito la scoperta dell’anno. Idra Novey, scrittrice e poetessa, sa regalarci un’avventura letteraria densa e originale che mescola magia e mistero con calibrate pennellate di stile. Un romanzo sui libri e chi ama scrivere, ma ancora di più per chi ama leggere.


Titolo
La donna che sparì con un libro
ISBN
9788811688495
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
246 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La donna che sparì con un libro

La donna che sparì con un…

Una scrittrice in fugaUna ricerca fino all’ultimo libro È l’ora di pranzo in un piccolo parco della periferia…

recensioni

  • Da ely101

    Molto Carino ! Siamo in Brasile, una donna viene vista salire su di un albero con un sigaro in bocca, e da lì non si sono più avute sue tracce. La donna in questione è Beatriz Yagoda, di professione scrittrice, e proprio come il protagonista di un suo libro, è sparita nel nulla dopo essere salita su di un albero. La persona che più si interessa alla sua scomparsa è Emma, che ha tradotto tutti i suoi libri e che ha instaurato con la scrittrice un rapporto stretto. Emma sale sul primo volo lasciando indietro fidanzato e carriera, con il solo scopo di ritrovare la "sua" scrittrice. Arrivata in Brasile Emma trova una realtà che nessuno immaginava, Beatriz ha accumulato dei debiti di gioco e si è rivolta ad uno strozzino, che ora rivuole i suoi soldi o farà del male ai famigliari della scrittrice. Emma cerca di capire dove può essersi nascosta Beatriz, ma sa bene che se la donna non vuole farsi trovare sarà ben difficile rintracciarla. Nella ricerca si aggiungono i figli della donna, Raquel, che fin da subito si mostra molto restia a condividere i problemi della sua famiglia con l'estranea traduttrice, e Marcus, che invece si mostra molto vicino ad Emma, tanto da farle dimenticare di avere un fidanzato a casa. Il Brasile non perdona, della polizia non ci si può fidare e così e tre decidono di cercare da soli Beatriz, seguendo le tracce lasciate e cercando indizi dai suoi libri, aiutati anche dal proprietario della casa editrice dove sono stati pubblicati i libri, che sembra essere venuto in contatto con la donna. Tutti inseguono qualcuno, Emma, Raquel e Marcus cercano Beatriz, lo strozzino è sulle tracce dei tre perché rivuole i suoi soldi, ed il fidanzato di Emma cerca di mettersi in contatto con la donna senza successo. Ma di Beatriz non ci sono tracce, e per l'editoria questo non è affatto un male perché non si parla d'altro ed i suoi libri stanno anche andando in ristampa. Chi non aveva ancora letto nulla dell'autrice ora non può fare a meno di comprare i libri, ed ovunque ci si volti si trovano persone immerse nella lettura... ma Beatriz non ha fatto tutto questo per popolarità. Lo strozzino arriva a trovare i figli di Beatriz, ed è categorico. O rientra dei suoi soldi oppure inizia a farli a pezzi ad iniziare da Marcus. Raquel ed Emma non possono fare altro che cercare di raccogliere i soldi per salvare il ragazzo, e per fortuna in loro aiuto viene l'editore, non senza secondi fini ovviamente perché le donne sembrano essere in possesso dell'ultimo manoscritto non ancora completato di Beatriz, e questo si che vale davvero tanto. E' più complesso raccontare il libro piuttosto che leggerlo ve lo assicuro, perché tutte le scene ed i passaggi sono narrati in modo molto preciso e dettagliato che sarà impossibile perdersi, ad ogni pagina verrete risucchiati nel vortice degli eventi sulle tracce di Beatriz Yagoda ed arriverete alla fine del libro senza nemmeno accorgervene. Mi raccomando però munitevi di cappello e crema solare, perché il sole del Brasile non perdona. Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 2 times, 2 visits today)