L'1 dicembre è in programma in tutta Italia la seconda edizione del #GruppoDiLetturaDay, giornata nazionale dedicata ai Gruppi di Lettura - Ecco come funziona

Il #GruppoDiLetturaDay, giornata nazionale dedicata ai Gruppi di Lettura, progetto di Book Media Events (firmato Isabella Borghese) già nella sua prima edizione patrocinato dalle Biblioteche di Roma, come ricorda il comunicato di presentazione nasce con l’obiettivo di promuovere la lettura condivisa, di dare visibilità alle attività dei gruppi di lettura, di fare rete tra gli stessi e infine di avvicinare nuovi e curiosi lettori.

Il progetto prevede la partecipazione di circa 30 gruppi di lettura che, da nord a sud Italia, hanno aderito all’iniziativa. La seconda edizione del #GruppoDiLetturaDay è in programma l’1 dicembre alle ore 18. Il libro protagonista sarà Il mio cane del Klondike di Romana Petri (Neri Pozza).

Nadia Terranova, madrina di questa edizione, spiega: “Cè un’immagine che per me coincide da sempre con l’idea originaria della sovversione, intesa come possibilità di incisione sulla realtà: un gruppo di persone si riunisce in un luogo e discute intorno a un libro, litiga, esprime opinioni contrarie, accese, commenti favorevoli, interpretazioni soggettive, lo sente suo al punto da amarlo o detestarlo, argomenta. È molto difficile, oggi, riconoscere un gesto sovversivo in senso puro, perché in rete commentare ogni accadimento della vita pubblica e privata esprimendo opinioni (spesso prima ancora di avere tempo di formarsene una) genera la convinzione di stare compiendo un atto politico: a volte è così, più spesso si tratta di una bolla che si fa e disfa ogni giorno. Leggere un romanzo e non il titolo di un articolo, dedicare tempo lento e solitario all’immersione in una scrittura altrui, in una storia coi suoi elementi immaginari e reali, e poi addirittura scegliere di uscire di casa per incontrare altre persone e parlarne è un gesto sempre più rivoluzionario, come fermare la corrente e farla fluire al contrario. Scegliere un luogo, chiuso o aperto, segreto o esposto, sedere insieme in fila, in circolo, vicini, con un romanzo in mezzo: è così che cambiano impercettibilmente le vite delle persone…”.

Cosa accadrà, dunque? Ciascun gruppo si riunirà nella propria sede per discutere, tra lettori e lettrici, e confrontarsi su questo libro. I partecipanti, durante l’incontro, produrranno contenuti video e scatteranno fotografie. Il giorno a seguire i contenuti prodotti da ciascun gruppo di lettura saranno divulgati su Twitter, Facebook e Instagram, con: #GruppoDiLetturaDay2 e #bookmediaevents.

Romana Petri sarà protagonista l’1 dicembre con Isabella Borghese, a Cave, alle ore 18,  presso l’Associazione Caffè Corretto.

 

(Visited 414 times, 414 visits today)

Commenti