E’ online il "Pendolibro 2014", nato da un'idea di Libreriamo. L'introduzione è firmata da Gian Antonio Stella

E’ online il “Pendolibro 2014″, l’open e-book che dà voce ai pendolari italiani edito dal sito Libreriamo. Dopo la selezione dei racconti, tra i numerosipervenuti alla redazione della piazza digitale di chi ama la cultura, arriva la pubblicazione online e la distribuzione gratuita. All’iniziativa ha voluto partecipare anche una grande firma del giornalismo italiano, lo scrittore Gian Antonio Stella, il quale ne firma l’introduzione. La prefazione è a cura del fondatore di Libreriamo Saro Trovato.

Il libro (il terzo editato da Libreriamo Publishing) dà spazio e voce direttamente al popolo di pendolari che ogni mattina si muove per raggiungere il posto di lavoro o di studio. Dà voce quindi ai sogni, agli incontri, alle avventure e alle disavventure di chi quotidianamente si sposta di città in città.

Commenti