Sinossi

È arrivato il momento per Ekaitz di mantenere la promessa fatta a sua madre vent'anni prima: tornare nella casa della sua infanzia per prendersi cura dell'anziano padre, malato. Tornare là da dove era partito gli farà ricordare un passato che credeva dimenticato, ma che ha bisogno di rivivere per affrontare il suo futuro, per poter riabbracciare la vita, il mondo e, di nuovo, l'amore.
Gli elementi dell'universo di Espinosa tornano con forza in questo romanzo: l'amore vero, il perdono, la verità, la colpa, la vendetta, il rapporto tra padre e figlio, la sincerità. Da un autore spagnolo fuori dagli schemi, vero e proprio fenomeno di culto in patria e all'estero, una storia emozionante per capire che cosa c'è di nascosto dentro ognuno di noi.


"Un'inattesa lezione di vita diversa. Che oggi sono in molti a sperare di vivere."
Corriere della Sera

"Espinosa ha l'arte di dire l'indicibile. Perché il dolore può essere una rivelazione. E può diventare una grande storia."
Il Venerdì, La Repubblica

"Ci sono storie apparentemente lievi, in cui però sembra di avvertire un più intenso respiro di consapevolezza, quella che deriva dall'aver fatto i conti con la vita e la morte. È questo il caso dei romanzi di Albert Espinosa."
Il Mattino

"Albert Espinosa è un autore spagnolo fuori dagli schemi, fenomeno di culto in patria e all'estero, capace di regalarci una storia emozionante in cui tornano gli elementi del suo universo: l'amore, il perdono, la verità, il rapporto tra padre e figlio."
Famiglia Cristiana

  • ISBN: 8867159070
  • Casa Editrice: Salani
  • Pagine: 0

Dove trovarlo

€12,90

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai