Sinossi

Alla sua morte, Julio Carrión, arricchitosi negli anni d’oro del franchismo, lascia in eredità ai figli un impero immobiliare considerevole e un passato costellato di ombre. Al funerale Álvaro, il ribelle della famiglia, è attratto da una bella donna che si tiene in disparte, forse l’ultima amante di suo padre. A differenza di Álvaro, Raquel Fernández Perea, figlia e nipote di repubblicani esuli in Francia, conosce molto bene la storia della propria famiglia: gli anni euforici della Repubblica, la Guerra Civile, l’esilio in Francia, l’amore-odio per la Spagna e il desiderio di tornarci. Álvaro e Raquel sono destinati a incontrarsi ancora: saranno travolti da una passione trascinante che farà irrompere nella loro vita vecchie vicende personali e drammatici segreti… Intrecciando vicende individuali e collettive Almudena Grandes dà vita a un immenso affresco epico che è al tempo stesso drammatico, lirico e sentimentale ed è abitato da personaggi indimenticabili.

  • ISBN: 8823525462
  • Casa Editrice: Guanda
  • Pagine: 1024

Dove trovarlo

€18,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai