il libro

Lo scaffale infinito

«Lo scaffale infinito è quello dell’inesausto desiderio del bibliofilo, che vorrebbe sempre avere un libro in più di quelli che i suoi scaffali possono effettivamente contenere.»
Stefano Bartezzaghi, la Repubblica
«Se mai il libro elettronico si farà tsunami, uno scaffale infinito sarà muraglia e salverà l’umanità.»
TTL – La Stampa
Lo scaffale infinito è un racconto che si snoda su un arco di oltre sei secoli, tra collezionisti, volumi e biblioteche di tutto il mondo. È un viaggio che annulla i confini di tempo e spazio: dall’umanesimo toscano al mondo globalizzato del terzo millennio, attraverso l’Europa rinascimentale e la Russia degli zar, gli Stati Uniti dell’esplosiva crescita economica di fine Ottocento e la sciagurata parentesi nazista. Si incontrano figure immense della storia letteraria, come Francesco Petrarca, con la sua straordinaria collezione di manoscritti e l’amore smisurato per Virgilio; personaggi più oscuri ma non meno importanti, come Hernando Colón, figlio illegittimo di Cristoforo Colombo, e Monaldo Leopardi, padre non amato di Giacomo; potenti cardinali come Federigo Borromeo e Mazarino, ricchi industriali e attori squattrinati, come i primi stampatori di Shakespeare, inconsapevoli dell’eredità che avrebbero lasciato al mondo. A chiudere il cerchio, vero e proprio nume tutelare dell’amore per i libri, Umberto Eco, emblema di eclettismo ed esempio concreto dell’utopica «biblioteca universale» di cui favoleggiava Borges. È un libro che racconta di altri libri, ma da un’angolazione speciale: un’eredità che non smette mai di arricchirsi, una storia che «è molto, molto decisa a scrivere tanti altri capitoli».
Titolo
Lo scaffale infinito
ISBN
9788850238781
Autore
Collana
Casa Editrice
TEA
Dettagli
262 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Breve storia del libro (a modo mio)

Breve storia del libro (a …

A. Kerbaker

C’è George Bernard Shaw che rimprovera Alfred Nobel: «Si può perdonargli l’invenzione della dinamite, ma soltanto un diavolo…

Lo scaffale infinito

Lo scaffale infinito

A. Kerbaker

«Fondare biblioteche» diceva Marguerite Yourcenar «è ancora un po’ come costruire granai pubblici: ammassare riserve contro…

Bufale apocalittiche

Bufale apocalittiche

A. Kerbaker

A dar retta alle fonti dell'informazione, nell'intero mondo occidentale la catastrofe è sempre in agguato.Con tono leggero ma…

Lo scaffale infinito

Lo scaffale infinito

A. Kerbaker

Lo scaffale infinito è un racconto che si snoda su un arco di oltre sei secoli, tra collezionisti, volumi e biblioteche…

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 225 times, 67 visits today)