copertina Sesso e repressione tra i selvaggi

Sesso e repressione tra i selvaggi

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Sesso e repressione sessuale tra i selvaggi – Pubblicata nel 1927 quando Malinowski era ormai un’autorità indiscussa, quest’opera ha inaugurato il dialogo tra antropologia e psicoanalisi che si è protratto sino ai giorni nostri. Un dialogo e una polemica: al centro di questo studio, frutto delle ricerche sul terreno presso i popoli delle isole Trobriand, si trova l’indagine sugli usi e miti degli indigeni compiuta allo scopo di mettere alla prova le dottrine freudiane e, in particolare, la pretesa universalità del complesso edipico. Pur non negando gli assunti fondamentali della teoria psicoanalitica, Malinowski giunge però alla conclusione che in una società extraeuropea e matrilineare, come quella da lui osservata e studiata, il complesso di Edipo non possa svilupparsi. Sarà l’inizio di un dibattito accesissimo tra opposte fazioni. Caposaldo degli studi antropologici, Sesso e repressione tra i selvaggi, al pari dei grandi classici, continua ad affascinare per l’ambientazione esotica e rimane un modello esemplare di confronto interdisciplinare.

  • ISBN: 8833924203
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 205

Dove trovarlo

€12,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Bronisław Malinowski

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai