copertina La donna di Teheran

La donna di Teheran

  • Tradotto da: Gabriella Diverio

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Quando Noor torna a Teheran dopo trent’anni insieme a Lily, la figlia adolescente e ribelle, trova il suo Iran molto diverso da come lo ricordava. Solo il Café Leila – il ristorante che appartiene alla sua famiglia da tre generazioni – sembra essere rimasto lo stesso. A gestirlo è ancora Zod, il padre di Noor, che ai clienti abituali offre non solo cibo, ma anche ristoro e risate, facendoli sentire a casa. Noor non immaginava che quel viaggio potesse essere per lei un ritorno al passato: invece, a poco a poco, si dovrà confrontare con le storie dei suoi antenati e affrontare la dolorosa vicenda legata all’uccisione di sua madre, scomparsa quando Noor era solo un’adolescente. La bellezza e la brutalità del suo Iran saranno per lei un’occasione inaspettata e irripetibile per riflettere sul suo futuro di madre e di donna.

Un racconto commovente sulla forza imprescindibile dei legami familiari

«La donna di Teheran ci fa riflettere sul luogo che chiamiamo casa.»
Kirkus Reviews

«Un romanzo che racconta gli ultimi giorni di un ristorante, ma anche la storia di un retaggio che resiste di generazione in generazione.»
New York Journal of Books

«Donia Bijan ci fa dono di un romanzo avvincente, dalle atmosfere ricche di fascino.»
Bookreporter

  • ISBN: 8822778278
  • Casa Editrice: Newton Compton
  • Pagine: 384
  • Data di uscita: 11-04-2023

Dove trovarlo

€9,90

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai